Ideali tipologie abitative

Questa pubblicazione riporta gli esiti didattici del Laboratorio di Progettazione dell’Architettura II di Firenze, dove l’autore insegna.
Nell’introduzione, il tema dell’abitare e del suo progetto viene legato al suo doversi confrontare con il paesaggio e con le esigenze della contemporaneità e alla necessità di coinvolgere intensamente gli studenti della scuola di architettura.
Negli otto successivi saggi, autori diversi propongono, più che descrizioni tecniche, espressive presentazioni di recenti realizzazioni abitative italiane, da ritenersi ideali e eterogenee tipologie contemporanee: Casa il Girasole a Roma di Luigi Moretti; Casa per impiegati Borsalino di Ignanzio Gardella a Alessandria; Edificio per abitazioni ed uffici di Asnago e Vender a Milano; Edificio La Nave a Sorgane di Firenze di Leonardo Ricci; Complesso Monte Amiata nel quartiere Gallaratese a Milano di Aldo Rossi; Insediamento Corviale a Roma di Mario Fiorentino; Ricostruzione di San Michele in Borgo a Pisa di Massimo Carmassi; sperimentazioni abitative sull’isola veneziana della Giudecca, con il Complesso residenziale ex - Junghans di Cino Zucchi.
Per ciascuno di questi esempi, il libro propone foto e disegni significativi e specifiche bibliografie.

 


Michelangelo Pivetta - Abitare collettivo

Autore: Michelangelo Pivetta
Editore: DidaPress (Firenze)
Anno: 2016
Pagine: 74
Prezzo: € --

 

 

Roberto Gamba
architetto libero professionista