Solai


Gli elementi in laterizio per strutture orizzontali (solai) consentono, in unione al calcestruzzo armato la realizzazione di orizzontamenti di elevata rigidità, alte prestazioni strutturali e, contemporaneamente, di estrema leggerezza. I laterizi per solai sono elementi di forma pressoché parallelepipeda, posti in opera a fori orizzontali, con percentuale di foratura compresa tra il 50 e il 75%. A seconda del tipo di esecuzione prescelto, sono disponibili per solai da gettare in opera, oppure i cosiddetti "interposti", che richiedono l'impiego di travetti prefabbricati - ad armatura lenta o precompressi - sui quali appoggiano con opportuni risalti (alette) sporgenti dai lati. Blocchi in laterizio vengono parimenti utilizzati nella prefabbricazione di pannelli o come alleggerimento in combinazione con lastre in calcestruzzo armato, soluzioni particolarmente indicate in presenza di una marcata modularità esecutiva. 

Principali tipologie di blocchi per solaio

 

La normativa relativa ai prodotti in laterizio può essere di carattere cogente (Leggi dello Stato e delle Regioni, Decreti Ministeriali, ecc.) oppure volontario (norme UNI -Ente Italiano di Unificazione) che assume forza di obbligo qualora la norma venga esplicitamente richiamata in capitolati, contratti,leggi, ecc. Per ciascuna tipologia di materiali la normativa può essere definita di "progetto" (se riguarda in parte o tutto l'organismo edilizio) o di "prodotto" (se è espressamente riferita alle caratteristiche dello specifico elemento).

NORMATIVA DI PROGETTO

NORMATIVA DI PRODOTTO

UNI 9730 1/2/3

Edilizia - elementi di laterizio per solai - terminologia e sistemi di classificazione - limiti di accettazione - metodi di prova
UNI EN 15037-1

Prodotti prefabbricati di calcestruzzo - Solai a travetti e blocchi - Parte 1: Travetti

UNI EN 15037-3

Prodotti prefabbricati di calcestruzzo - Solai a travetti e blocchi - Parte 3: Blocchi di laterizio
GUIDA APPLICATIVA alla Marcatura CE degli elementi di laterizio per solai e travetti a blocchi (a cura di ICMQ-ANDIL)

Ultimi articoli pubblicati


Texture a losanghe
Marlies Rohmer Architecture & Urbanism
Il comune di Heemskerk nel 2014 ha promosso la riqualificazione di un edificio residenziale d...

Normablok Più e Normablok Più CAM, sistemi di posa per murature portanti, isolate e antisismiche
In cantiere sulle tradizionali murature è spesso necessariaIn cantiere sulle tradizionali murature ...

Valutazione critica del comportamento a confronto di coperture verdi e in laterizio in clima mediterraneo
I tetti verdi rappresentano una tecnologia in diffusione nonostante i risultati di simulazioni in ...

Scuola di Economia, Université Toulouse 1 Capitole
Grafton Architects
Le architette Yvonne Farrell (1951) e Shelley McNamara (1952), laureate presso l’University Colleg...

Un’architettura “glocale” come luogo da vivere e dove tornare
Giovanna Pizzella
Giovanna PizzellaGiovanna Pizzella (1973), Mario Michetti (1971), Mirko Giardino (1968), costituisco...