Italia/Foggia  

Lastre in terracotta “scaldano” i colori della facciata ventilata del Deu a Foggia

Il nuovo Dipartimento dell’Emergenza-Urgenza (Deu) è l’opera pubblica più rilevante realizzata nella città di Foggia, costata 65 milioni di euro, presenta pregiate forme architettoniche e avanzate soluzioni concernenti l’edificio, la funzionalità e il cuore tecnologico. Il Deu accoglierà al suo interno il Pronto Soccorso, la Rianimazione, la Cardiologia–Utic, i reparti chirurgici specialistici orientati all’urgenza (la Chirurgia Vascolare, la Cardiochirurgia, la Chirurgia Plastica, la Chirurgia Toracica, la Neurochirurgia), le Diagnostiche Radiologiche e i reparti operatori con sale ibride e tecnologie di ultimissima generazione. Si tratta di un ambizioso progetto integrato che s’ispira a esempi di cittadelle della salute nazionali e internazionali e che ha l’obiettivo di restituire alla città di Foggia e alla Regione Puglia uno spazio urbano della salute con alti standard di sostenibilità e ad elevata qualità assistenziale, che consentirà al Policlinico “Riuniti” di Foggia di proiettarsi come fondamentale polo di attrazione sanitaria accreditata nel panorama dell’offerta provinciale, regionale e interregionale.
Dal punto di vista architettonico è un volume netto, che si staglia nella pianura foggiana, ed è l’ultimo realizzato tra i fabbricati ospedalieri di viale Pinto. Si tratta di una geometria compatta, riconoscibile dai colori forti che richiamano gli elementi naturali: i toni di azzurro delle vetrate sul fronte, i giochi di luce delle strutture metalliche a vista, e soprattutto i toni caldi della terracotta, a vestire il prisma con semplice eleganza.

Lastre di terracotta Terreal
La terracotta Terreal è usata in lastre, con tecnologia in facciata ventilata, a secco, pensata per la rapidità e l’elevata possibilità di razionalizzazione, viste le dimensioni e i tempi del cantiere, particolarmente complesso da vari punti di vista. Il cotto, in lastre dalle elevate caratteristiche meccaniche, è applicato tramite un sistema di fissaggio con struttura in lega di alluminio, che riesce a coniugare le prestazioni richieste e in particolare le esigenze di resistenza al vento, con un’estetica naturale, dove il colore brillante rosso arancio è ancora più enfatizzato dalla finitura superficiale rigata, che crea un gioco di luci e ombre. Le fasce marcapiano sono ulteriormente enfatizzate dal cambio di colore, un grigio ardesia che fa risaltare il gioco di pieni e vuoti creato dalle ampie finestrature. Nell’insieme, l’aspetto sobrio e imponente della geometria del fabbricato si stempera nei giochi di colore moderni e naturali.

 

TERREAL ITALIA
Contatto diretto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


Scheda tecnica

Oggetto: Dipartimento Emergenze, Ospedali Riuniti di Foggia
Località: Foggia, viale Pinto
Committente: DEU Riuniti Foggia scarl
Project team: Studio Cavaliere e Associati, Foggia ;
RPA, Perugia; Studio Altieri spa, Thiene VI; Svei spa, Roma; BTC Bolzano
Data del cantiere: 2012-19
Materiali di facciata: Piterak slim finitura grooved, col. 02 rosso arancio e 15 slate grey
Foto: Warning Film, Foggia

contentmap_plugin