Speciale HEROTILE

La sostenibilità ambientale delle tegole in laterizio italiane

In linea con lo standard EN 15804, due aziende associate ANDIL produttrici di elementi per coperture, al termine del progetto europeo LIFE HEROTILE, hanno pubblicato le prime due EPD per tegole in laterizio (portoghese e marsigliese) nell’ambito dello schema nazionale di certificazione EPDItaly

Alla data del gennaio 2019, sono oltre 6000 le Dichiarazioni Ambientali di Prodotto (EPD) per prodotti da costruzione elaborate, registrate e pubblicate globalmente in accordo allo standard EN 15804. La crescita del mercato delle EPD specifiche per i prodotti da costruzione, dalla data della pubblicazione della prima versione della norma armonizzata EN 15804 nel 2012, è stata rapida e progressiva se si considera che dall’agosto 2011, il numero delle EPD certificate è passato da poco meno di 400 ad appunto oltre 6000. I Paesi che hanno risposto con maggiore rapidità alla richiesta di materiali da costruzione provvisti di una etichetta ambientale che necertifichi le prestazioni in termini di riduzione dei consumi e delle emissioni sono Francia, Germania, Stati Uniti e Norvegia.
In questo lasso di tempo, numerosi sono i Paesi, non solo europei, che hanno avviato un programma nazionale di verifica e certificazione delle Dichiarazioni Ambientali di Prodotto, sulla scia di quanto già da tempo sviluppato in Francia (FDES e PEPecopassport), Germania (IBU), Gran Bretagna (BREAM), Norvegia (EPD Norge) e Paesi Bassi (MRPI). Nel 2017 sono stati lanciati nuovi programmii n Irlanda, India e Belgio; nel 2018, finalmenteanche l’Italia ha registrato il proprio schema dicertificazione con la nascita del Program OperatorEPDItaly. ...