• Visualizza:
  • Commerciale
  • Pubblico
  • Ospedaliero
  • Religioso
  • Residenziale
  • Scolastico
  • Sportivo
  • Terziario
Belgio/Lembeek  
Lezze Architecten

Casa VR a Lembeek Belgio

In Belgio il laterizio è un materiale da costruzione consolidato e da sempre considerato come un pregevole strumento di caratterizzazione di un’architettura di qualità, solidità, durevolezza e decoro urbano.

A Lembeek, una piccola cittadina nelle campagne di Bruxelles, sorge una abitazione monofamiliare che si staglia nel paesaggio per il suo carattere decisamente originale, interpretando il laterizio – strumento espressivo «principe» della tradizione costruttiva locale – in chiave assolutamente intrigante ed evocativa. La sfida nel progettare l’edificio, che doveva ospitare quattro camere da letto, era correlata alla necessità di contenere notevolmente il budget e soggiacere alle stringenti regolamentazioni normative locali. A fronte delle consistenti limitazioni, lo studio di progettisti belgi Lezze architecten ha tuttavia saputo interpretare i vincoli con ingegno e maestria, facendo di questa abitazione un esempio brillante di come creatività progettuale e abilità costruttiva possano ampiamente, e con successo, contrastare la mancanza di mezzi economici.

L’edificio è quasi un «piccolo monumento» al laterizio e ai suoi valori espressivi, essendo caratterizzato da un involucro in mattoni a faccia a vista sia all’esterno che all’interno. Un materiale semplice, affidabile, economicamente gestibile, che tuttavia in questo caso trascende la propria consolidata vocazione di «semplice» paramento murario e si anima di una forza endogena, di un accentuato dinamismo che conferisce all’edificio un carattere vigorosamente materico se non quasi marcatamente espressionista.

Per accentuare l’articolazione del paramento murario, all’esterno sono stati utilizzati tre diversi tipi di laterizio di colore grigio scuro: l’articolazione di facciata si sviluppa quindi con una trama di corsi rientranti e in aggetto, tali da enfatizzare gli intensi chiaroscuri dei prospetti e fare emergere la profondità delle finestre.

All’interno invece sono stati impiegati quattro tipi di laterizio di colore più chiaro e morbido, in modo da conferire agli interni una spazialità più luminosa e consentire la modulazione esatta delle dimensioni delle «bucature». 

L’edificio ha un duplice carattere: l’involucro solido e massivo esterno, quasi «duro» nella sua volumetrica compostezza, costituisce il «guscio» di uno spazio interno libero e flessibile, arioso, caldo e accogliente, interrotto nella sua continuità solo dalla parete di spina che sostiene la scala. Al piano terra trovano collocazione il soggiorno, la cucina e i locali di servizio (servizi igienici e cantina); al piano primo, oltre ai servizi, tre camere da letto; al piano secondo una camera da letto. La copertura contribuisce a delimitare nitidamente la geometria del fabbricato.

La struttura interna, puntiforme, attraverso un sistema di capriate e montanti sorregge i solai interpiano e la copertura. Le tramezzature interne (pareti divisori di bagni e camere da letto) configurano un’idea di spazio flessibile e facilmente rimodellabile, in funzione delle diverse esigenze fruitive che verranno a modificarsi nel corso del tempo: se l’interno quindi vive in funzione delle alterazione dei ritmi della vita famigliare, l’esterno resta una solida, incrollabile roccaforte che rimarca, grazie all’uso del laterizio, la sua nobile vocazione alla permanenza e alla solidità, quasi un indiscusso riparo di fronte alla transitorietà dei tempi e delle mode. 

Chiara Testoni
Architetto, PhD


Scheda tecnica

Oggetto: Abitazione monofamigliare
Località: Lembeek, Belgio
Committente: David Vetsuipers, Elke Rooselaer
Progetto architettonico: Lezze architecten, Sofie Buggenhout e Roland Piffet
Progetto strutturale: Bas bvba
Coordinamento sicurezza: Topco bvba
Imprese di costruzione: Vlezenbeek (opere strutturali); Alcover bvba – Putte (Lattonerie); van Overstraeten bvba – Vlezenbeek (Falegnameria)
Superficie del lotto: 1.027 m²
Superficie: 205 m²
Volume: 570 m³
Costo di costruzione: 200.000,00 €
Superficie: 1.161 m2
Costo complessivo: 2.500.000 €
Costo parametrico: 1.000,00 €/mq

contentmap_plugin