spacer
A margine dell’assegnazione del Pritzker Prize nel 2001, H&dM dichiararono che il loro lavoro “non è basato su alcuna tradizione”. La novità della loro architettura risiede in una ricerca progettuale che sfugge a qualsiasi etichetta stilistica o contestuale, concentrandosi essenzialmente sul rapporto fra struttura, materiale e involucro. La ricerca di H&dM sulla materia nuda usa la tecnologia per piegare il materiale verso l’espressione pura. (Dall'editoriale di CIL179)

Giugno 2019

Herzog & de Meuron

A margine dell’assegnazione del Pritzker Prize nel 2001, H&dM dichiararono che il loro lavoro “non è basato su alcuna tradizione”. La novità della loro architettura risiede in una ricerca progettuale che sfugge a qualsiasi etichetta stilistica o contestuale, concentrandosi essenzialmente sul rapporto fra struttura, materiale e involucro. La ricerca di H&dM sulla materia nuda usa la tecnologia per piegare il materiale verso l’espressione pura. (Dall'editoriale di CIL179)

News

Se ti registri subito al sito laterizio.it, oltre a scaricare il nuovo numero di Costruire in Laterizio, potrai visualizzare le schede complete e tutti i materiali tecnici. Registrati ora!  
logo facebook logo facebook andil saie